UNA NOTTE DA SOGNO

Quella che segue è una selezione di alcune strutture realmente molto speciali, ubicate in luoghi meravigliosi, dove i colori e la natura la fanno da padroni, curate nei minimi particolari e nei più piccoli dettagli… una vera Notte da Sogno… dove tutto sembra magico ed irreale e dove le emozioni sono forti e stravolgenti, ma non vogliamo dilungarci con troppe parole, preferiamo far parlare le immagini !

WOLWEDANS

Questa proprietà privata estremamente estesa, si trova nel cuore del Namib Rand Nature Reserve ed offre circa 200.000 ettari di dune rosse, praterie selvagge e formazioni rocciose spettacolari. Nel momento in cui si varca il cancello di accesso, si apre davanti uno spettacolo inverosimile e meraviglioso.

Il Wolwedans offre diversi tipi di sistemazione, tutti estremamente raffinati e curati nei minimi particolari, che distano alcuni km l’uno dall’altro, immersi in una natura incontaminata e dai caldi colori africani che rispettano in tutto e per tutto l’ambiente in cui sorgono. Non si può dire che rappresenti una sistemazione economica, ma vale realmente la pena pensare di passarvi un paio di notti, perché le emozioni ed i panorami che questo luogo così tranquillo ha da offrire sono impagabili ed indimenticabili. Lo consigliamo vivamente.

Dune Camp:

è il più “semplice” tra le varie proposte situato ai piedi di grandiose dune di sabbia rossa, e può ospitare un massimo di 12 persone . Le sistemazioni sono così concepite: si tratta di un campo tendato fisso con tende spaziose e finemente arredate che si ergono sulle piattaforme in legno. Ampia è la veranda con una zona relax, che si affaccia su una sterminata distesa di dune dalla quale ci si può rilassare ascoltando i rumori della natura, o osservando un incredibile cielo stellato. Esiste un “lapa”, che racchiude le aree comuni agli ospiti, ovvero un delizioso e raffinato lounge, ed una sala da pranzo dove vengono serviti i pasti principali, arredata con estrema attenzione ai dettagli, regala un’atmosfera calda e rilassante.

Dune Lodge:

sorge a circa 8 km dal Dune Camp, arroccato su un plateau di meravigliose dune che fanno da cornice in ogni direzione nella quale si volga lo sguardo. Si tratta di 9 spaziosi chalets, che si ergono su una grande piattaforma di legno che li solleva dal suolo. Sono costruiti utilizzando una speciale combinazione tra vari materiali, come il legno, il vetro e la tela. Proprio le parti in tela dello chalet, sono completamente avvolgibili, per dare la possibilità di avere una visuale sul magnifico panorama a 360 gradi. Tutti hanno una veranda privata . Questa soluzione è stata studiata per offrire il sapore di un campo tendato con il comfort degli edifici in muratura. L’area comune agli ospiti è rappresentata dalle due sale da pranzo, una suggestiva sala lettura e relax, una piscina ed una veranda con focolare per osservare i magnifici tramonti o per godersi i rumori della natura. Un’esperienza davvero indimenticabile.

Private Camp:

descrivere degnamente questa sistemazione è realmente molto difficile, perché si tratta di un vero e proprio paradiso terrestre. E’ un campo privato che può ospitare un massimo di 4 persone ( normalmente uno stesso nucleo familiare o di amici ), che si troveranno alloggiati in una splendida e tranquilla vallata. Ideale per i viaggi di nozze o per chi ama l’assoluta tranquillità e relax. La soluzione architettonica è spettacolare, con svariati ponti in legno che ospitano divani, letti o poltrone in stile etnico, dove ci si possa completamente rilassare. Questa è l’unica cosa che non ci si sforza di fare, rilassarsi e godersi i meravigliosi ed incantevoli colori del deserto.

Boulders Camp:

trattasi di una recente aggiunta al resto del Wolwedans. Dista circa 45 km dagli altri campi e sorge in un’area differente. Può ospitare un massimo di 8 persone suddivise in 8 spettacolari tende che si ergono abbracciando delle formazioni rocciose tondeggianti e scure che conferiscono al luogo un aspetto davvero magico. Tutta la struttura è stata costruita rispettando la natura, infatti le rocce fanno parte di questo luogo ed integrate pertanto nella costruzione stessa. Meravigliosa la sala da pranzo, la sala lettura e l’open deck dal quale osservare il panorama.





GOCHEGANANS NATURE RESERVE & WELNESS VILLAGE

Parliamo in questo caso di una struttura meravigliosa che si trova a soli 29 km ( sud – est ) dalla città di Windhoek. Ideale compromesso per trascorrere la prima o l’ultima notte, o perché no entrambe, vicino alla città, ma immersi in una natura incontaminata con un panorama mozzafiato: si tratta infatti di una vera e propria riserva che ospita molte specie animali. Il lodge è stato costruito in stile etnico africano, e vanta una deliziosa collezione di pietre ed artigianato locale. Gli ospiti vengono alloggiati in 16 chalets con tetto in paglia con un’incredibile vista panoramica. Anche in questo caso ci sono svariate sistemazioni.

Elegant Suite:

si tratta di 15 chalets privati con una grande veranda in legno, che offrono aria condizionata, televisione con DVD e CD , minibar e telefono. Ben 10 di questi chalets hanno la doccia collocata all’esterno ( oltre a quella interna ).

Crown Suite:

si tratta di una suite che può ospitare fino ad un massimo di 4 persone, che è un vero e proprio appartamento. Infatti oltre alla zona notte, il bagno interno ed esterno, una passerella in legno collegata con il resto dell’alloggio, ovvero un’ampia e deliziosa sala da pranzo ed un grande salone dove si trova un divano letto, una cucinotta ed un bagno.

La struttura ospita anche un Welness Village, ovvero un centro benessere modernamente attrezzato che offre trattamenti estetici e massaggi rilassanti che impiegano le tecniche più moderne e che vengono effettuati su richiesta a cielo aperto in mezzo alla natura. Dedicato e pensato per dare la possibilità di prendersi cura del proprio corpo e del proprio spirito. Il silenzio ed il paradisiaco ambiente circostante non possono che aiutare a compiere questa “missione”. Il centro benessere, vanta un’infinita serie di trattamenti, prodotti e cure estetiche: a disposizione esistono 11 stanze modernamente ed adeguatamente attrezzate, bagni per l’idroterapia, una doccia Vichy, una piscina riscaldata al coperto ed una sauna costruita in una grotta in muratura.

Per saperne di più: http://www.gocheganas.com/

EGUMBO LODGE

Sul lungo mare di Walvis Bay, da dove è possibile godersi incredibili tramonti ed osservare i fenicotteri, sorge questo lodge ricavato da una vecchia casa coloniale e restaurato in modo sublime e raffinato.

Il lodge è gestito divinamente, offrendo una grande cura per i dettagli che si notano ed apprezzano in ogni singola stanza che si presenta diversa dalle altre.

Al suo interno ospita anche un ristorante per gli ospiti, piccolo e delizioso, così come deliziosa è la cucina che offre specialità di mare e non, presentate e cucinate con grande cura e professionalità.

Assolutamente imperdibile.

OKONJIMA LODGE & AFRICAT FOUNDATION

L’Okonjima rappresenta una tappa interessante e piacevole in modo particolare per tutti coloro che amano gli animali, e nello specifico i felini. Infatti, ospita l’AfriCat Foundation che è un’organizzazione no profit, impegnata da lungo tempo e a lungo termine nella salvaguardia dei grandi carnivori della Namibia, dedicando particolare attenzione ai leopardi e ghepardi.

Inizialmente il lavoro dell’organizzazione era volto al salvataggio dei leopardi e ghepardi dai bracconieri, ed in seguito si è evoluto, occupandosi della reintegrazione degli stessi nel loro habitat naturale e nella loro salvaguardia. E’ quindi fantastico dedicarsi alle attività che il lodge organizza dove è possibile avvistare ed osservare nel loro ambiente questi eleganti e superbi felini. Il lodge è meraviglioso ed offre svariate tipologie di sistemazioni dalle più semplici ed economiche, alle più lussuose ed indimenticabili. Sorge nei pressi di Otjiwarongo, non lontano da Windhoek.

Main Camp:

questa parte del lodge è la prima ad essere nata, ed è costituita da 16 stanze in muratura semplicemente ma graziosamente arredate. Alcune di queste si affacciano direttamente sul giardino

Bush Camp:

questa parte del lodge venne terminata nel 2001, e dista circa 3 km dal Main Camp. Si tratta di una sistemazione decisamente suggestiva. Sono 9 chalets immersi nell’ambiente in modo consapevole, e costruiti con l’ausilio di vari materiali, la parte posteriore è in muratura, mentre la parte anteriore è composta da tessuto, in modo che tutte le parti possano essere avvolte lasciando così la possibilità di avere una visuale completa e totale dell’esterno senza nessun tipo di barriera. Gli chalets, sono arredati finemente in stile etnico e aiutano a creare un’atmosfera un po’ magica. Ci sono inoltre 2 Bush Suite dove si parla di passare una notte da sogno…. Descrivere la bellezza e la cura con il quale sono state arredate e concepite è realmente molto difficile, l’unica possibilità per rendere l’idea è quelle di soggiornarvi. Esperienza da sogno.

OKHAIRONGO ELEPHANT LODGE

Trattasi di una vera e propria perla. Il lodge è di recente costruzione, nato dall’idea di due italiane con la passione per l’Africa. Sorge in una regione meravigliosa che è il Kaokoland, nei pressi di Purros, nel cuore di una riserva protetta dove elefanti, rinoceronti neri, leoni ed altri animali africani, vivono e si sono adattati alle estreme condizioni di un territorio decisamente arido.

Si tratta di 7 cottage lussuosi ed una suite, tutti con un gazebo privato e con lounge. Gli ambienti comuni sono spettacolari, salotti a cielo aperto, e biblioteche immerse nella natura. Lo stile di questo lodge è a dir poco mozzafiato, ideato da un celebre architetto sudafricano, nulla è stato lasciato al caso. Anche gli interni sono deliziosamente allestiti, e vantano dei pezzi di arte tribale che sono meravigliosi.

Si tratta di un lodge che ruota a 360° intorno alla natura che viene rispettata ed apprezzata. Interessanti le escursioni offerte. Assolutamente da non perdere.

MUSHARA COLLECTION

Proprio alle porte del parco Etosha, considerando l’uscita chiamata Lindequist, sorgono alcuni lodges, tutti appartenenti alla stessa “famiglia”, e tutti speciali e con molta classe.

Punti ideali di partenza per effettuare visite al parco Etosha. Un misto tra stile etnico e moderno che si fondono insieme perfettamente regalando atmosfere particolari, assolutamente degne di nota.

Mushara Outpost:

questa è la soluzione che noi consigliamo. Si trova a 10 km dall’entrata al parco Etosha Von Lindequist. Descriverlo è molto difficile, in quanto si presenta in modo davvero spettacolare.

Il bianco è il colore predominante, il che lo fa risplendere di un candore surreale. Tutto è stato studiato nei minimi particolari, a partire dalla sala da pranzo e dalle aree relax che sono un mix eccezionale tra diversi stili che si fondono insieme uniformemente rendendo l’ambiente estremamente accogliente, ma donandogli un tocco assolutamente raffinato ed unico.

Sembra che tutto assuma una dimensione speciale, anche gli chalets, sono su delle piattaforme in legno, e sono realizzati con tre materiali: vetro, legno e stoffa, che anche in questo caso si fondono nella giusta misura, per poter regalare una visuale sul bush eccezionale e romantica. Degna di nota è la cucina, molto curata e dal servizio impeccabile. Per noi, assolutamente ineccepibile !

Mushara Lodge:

il lodge sorge a soli 8 km dall’entrata Von Lindequist. Il nome deriva da una specie di pianta presente proprio in questa zona. Il lodge è costituito da dieci spaziosi chalets, arredati con estremo buon gusto, e dove l’attenzione dedicata ai minimi particolari traspare.

Curiose le aree comuni come la sala da pranzo, la libreria e delle aree relax che combinano in modo eccezionale etnico e moderno

Villa Mushara:

anche questa struttura si trova a circa 8 km dall’entrata del Parco, ed è la sistemazione più lussuosa ed esclusiva di tutte. Sono state create solo 2 ville con piscina privata ed ogni tipo di confort.

Tutto è arredato con grande classe e anche qui il personale e la buona cucina sono veramente degni di nota